Voucher Regalo valido 36 mesi - Consegna immediata via mail | 1999-2021
Carrello
Esperienze da Regalare a 20€

Esperienze da Regalare a 20€

Fantastiche Esperienze da Regalare pronte per essere curiosate

Sei alla ricerca di un regalo originale? Vorresti stupire con un regalo all'altezza per l'occasione ma non sai da che parte girarti?

Te lo dico, sei capitata proprio nella pagina giusta. Da Golden Moments non solo troverai fantastiche idee regalo uomo 40 anni o più semplicemente il tuo regalo di buon auspicio per un nuovo lavoro, ma troverai anche tutte le più incredibili esperienze da regalare al semplice prezzo di 20 €.

Il consiglio che ti diamo è quello di prenderti tempo e immergiti nel favolo mondo id Golden Moments che grazie alla sua decennale esperienza nel settore, assicura la qualità delle sue esperienze da regalare al miglior prezzo garantito.

Nel catalogo troverai tutte le nostre offerte migliori, raccolte per fascia di prezzo. In questa pagina troverai fantastiche idee regalo economiche per lui e per lei, ma anche idee regalo per gruppi o amici.

I cofanetti regalo sono imbattibili e i prezzi ancora di più. Risparmia con Golden Moments e regala fantastiche esperienza da condividere con le persone migliori.

Consulta le nostre idee regalo per prezzo 20€

Con Golden Moments non solo ti farai consigliare dai massimi esperti nel settore, disponibili per qualsiasi dubbio o chiarimento, ma sopratutto non dovrai più occuparti dell'organizzazione e ricerca delle migliori idee. 

Le migliori opportunità sono tutte nell'elenco sottostante. Non dovrai fare altro che selezionare tra le tante offerte, la tua esperienza da regalare più rappresentativa della tua persona.

Non posticipare come fai sempre e segui i consigli degli esperti. I regali non saranno più un tuo problema.

 

<i>Per ulteriori informazioni potete chiamarci al numero 0294.7592.89, oppure inviate un'email all'indirizzo: info@goldenmoments.it. In alternativa contattateci tramite Chat Live, il nostro servizio immediato.</i>

Biglietti per la mostra fotografica “Werner Bischof. Classics” al Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art

Un maestro del reportage, ma prima ancora un artista in grado di indagare il rapporto dell’uomo con la natura e con se stesso. Facendosi narratore dello straordinario quotidiano e ricercando costantemente la verità, Werner Bischof è stato un vero e proprio archeologo dei sentimenti umani.

La mostra, realizzata in collaborazione con Werner Bischof Estate e Magnum Photos, si avvale di centocinque scatti che raccontano nudi femminili, indagini sulla natura, ritratti con un inedito uso della luce e grandi viaggi in luoghi remoti, devastati dalla guerra o esaltati dalla cultura indigena.

Il percorso espositivo è suddiviso in otto sezioni che ricostruiscono la vita artistica di Bischof attraverso immagini che abbracciano un arco temporale che va dal 1934 al 1954. L’impianto proposto consente di apprezzare l’evolversi della carriera del grande fotografo svizzero, muovendosi tra Zurigo e un’Europa devastata dalla guerra, per poi allungare lo sguardo verso Oriente, incidendo sulla pellicola fotografica frammenti di vite e storie raccolte in India, Giappone, Corea, Hong Kong e Indocina, fino a un altro giro di boa, la tappa americana, a nord e soprattutto a sud del continente.

Un viaggio esperienziale ed emozionale che scandisce la passione dell’artista per l’estetica, la ricerca, i valori etici e morali, oltre la capacità di rappresentare le dicotomie dell’esistere, tra sviluppo e povertà, business e spiritualità, modernità e tradizione. In mostra è presente anche il celebre scatto al bambino peruviano che suona il flauto, che Bischof incontrò sulle Ande nel 1954, poco prima di perdere la vita a seguito di un incidente stradale.

Lucca|lucca, Italia 11,50 €
Milano City Pass per 24, 48, 72, 96 ore

Arte, cibo, prodotti made in Italy in una sola carta: la Visitalia Tourist Card! Vivi Milano a 360 gradi, ottenendo sconti sui prodotti gastronomici, ingressi gratuiti e riduzioni per musei, siti storici, ristoranti e street food, tour, alloggi e locali notturni. Questa sarà la tua chiave per scoprire la città!
Con la “Visitalia Tourist Card – Milano is Yellow!” potrai ottenere numerosi sconti sugli ingressi ai musei più visitati e sui tour più interessanti (Cenacolo Vinciano, Museo di San Siro, Museo La Scala, etc.) e avrai il 50% di sconto sui biglietti per la mostra “Leonardo3”. Vivrai la città in maniera sostenibile, con riduzioni sul noleggio delle biciclette e delle automobili elettriche; potrai gustare i piatti tipici, grazie a sconti e offerte da applicare nei migliori ristoranti e nei chioschi della città.
Potrai acquistare prodotti made in Italy (scarpe e vestiti) in via Monte Napoleone e nel quartiere di Porta Venezia. Con la Visitalia Card potrai inoltre usufruire di un codice promozionale del valore di 20€ per acquistare online delle calzature made in Italy (il codice è valido per un anno!). Potrai immergerti nella vita notturna milanese con riduzioni da applicare sugli aperitivi nei locali di Corso Sempione e dei Navigli.

Potrai risparmiare più di 200€ in pochi giorni!

Gratis/Incluso
• Biglietti per il trasporto pubblico
• Mappa della città
• Guida turistica con suggerimenti utili
• Una corsa in taxi del valore di 10€ con MyTaxi App
• Iscrizione al servizio di car sharing EVAI e codice promozionale per un utilizzo della durata di 1 ora
• 20 minuti di noleggio con il servizio di car sharing EQ
• Cartoline con MyPostcard app
• Codice promozionale del valore di 20€ (valido per un anno) per acquistare calzature Velasca

Attrazioni principali e tour guidati a Milano
• Museo Leonardo3: 50% di sconto
• Visita guidata al Cenacolo Vinciano:10% di sconto
• Musei di Arte e Scienza: 40% di sconto
• Visita guidata alla Pinacoteca di Brera: 10% di sconto
• Museo di San Siro: 20% di sconto
• Visita guidata al Museo La Scala: 10% di sconto
• Galleria d’Arte Contemporanea Matalon: oltre il 25% di sconto
• Chiesa di Sant’Eustorgio: 50% di sconto
• Basilica di Sant’Ambrogio: 50% di sconto
• Tour delle terrazze del Duomo: 10% di sconto
• Tour della Galleria d’Arte Moderna: 10% di sconto
• Tour della Triennale di Milano: 10% di sconto
• Più di 100 tour guidati a Milano: 10% di sconto

Tour & Servizi:
• Una corsa gratuita in taxi
• Noleggio biciclette: 10% di sconto
• Car sharing di automobili elettriche con EVAI: iscrizione gratuita al profilo gold (prezzo normale: 50€), 10% di sconto su 2 ore di noleggio
• Car sharing di automobili elettriche con EQ: 20% di sconto sull’iscrizione e 20 minuti di noleggio gratuito
• Numerosi tour guidati (tour a tema su arte e cucina, tour in barca, tour dei sotterranei): 10% di sconto


Sconti e offerte gastronomiche presso ristoranti e chioschi di street food
• Macinata – Sarti del Burger: 1 porzione di patatine (3€) ogni 180gr di burger più una bibita. Equivalente al 25% di sconto
• Mariù Kebaberia Gastronomica: 1 porzione di patatine (3€) ogni kebab più una bibita. Equivalente al 25% di sconto
• Sofa Cafè: 15% di sconto
• Serendepico (cena con musica live) 35€ a persona; tavolo VIP a partire da 120€; Aperitivo 10€
• I Lovegetarian: 20% di sconto
• Julian: 15% di sconto
• Presso – Kook sharing: 15% di sconto
• Primè Restaurant: 10% di sconto
• La Bottega di via Mussi: 2€ di sconto sull’aperitivo
• Ai Sabbioni: 20% di sconto
• Ostriche & Vino: dal 10% al 30% di sconto
• Rossopomodoro - Pizzeria: 15% di sconto
• VIPI Gelateria Pasticceria: 15% di sconto sui prodotti da forno e, ogni 2 gelati acquistati, il terzo è gratis

Shopping & Relax
• Velasca – calzature Made in Italy: codice promozionale del valore di 20€ valido per un anno
• Lagori – abbigliamento Made in Italy: 15% di sconto
• Bellemarie (borse made in Italy): 30% di sconto
• Diecidecimi Spaziomoda Outlet: 5% di sconto
• Equimonia massaggi professionali: 10% di sconto
• Saloirs Tattoo: minimo 20% di sconto
• Inter-Milan San Siro Store: 10% di sconto

Vita notturna
• Cena e concerto al Blue Note: risparmia il 20% sul pasto (escluso il brunch della domenica)
• Teatro Litta: 20% di sconto sul biglietto dello spettacolo "Sogno (forse no)" - Pirandello L. e 10% sul pranzo e sulla cena presso il ristorante del teatro (lo sconto non si applica alle bevande del bar)
• Locali: minimo 25% di sconto
• Cena e musica dal vivo al locale Le Scimmie: 10% di sconto

Alloggio
• Best Western Hotels: 10% di sconto
• Hotel B&B: minimo 10% di sconto

Nei dintorni di Milano
• Esperienze di viaggio a Firenze, Venezia, Roma e altre città
• 8 diversi tour guidati a Roma per gruppi: 25% di sconto (Musei Vaticani, Fori Imperiali, Colosseo, etc)
• 4 diversi tour guidati a Roma per singoli: 15% di sconto
• 1 cartolina gratis con MyPostcard app

Milano|milan, Italia 8,00 €
Biglietti per la mostra "Kandinsky→Cage" a Palazzo Magnani

Intraprendi un percorso affascinante tra arte e musica, che parte da Kandinsky e approda al compositore John Cage, affrontando temi legati a interiorità e spiritualità. Palazzo Magnani di Reggio Emilia ospita la mostra "Kandinsky→Cage: Musica e Spirituale nell’Arte", che mette in luce i legami tra la musica e l’arte moderna e contemporanea, a partire dalla fine dell’Ottocento fino ai giorni nostri.

Negli anni a cavallo tra il XIX e il XX secolo, soprattutto in ambito germanico, il culto di Goethe, il wagnerismo, le indagini in campo filosofico e scientifico riflettono l’esigenza di un’aspirazione all’armonia dell’individuo con il tutto, di una spiritualizzazione del lavoro artistico che produce un forte impatto sulle arti figurative, favorendo il ricorso al modello della musica. È da queste premesse che prende avvio l'esposizione, che presenta, tra gli altri, preziosi bozzetti di opere di Richard Wagner.

Al centro della mostra vi è un importante nucleo di una cinquantina di opere di Wassily Kandinsky – dipinti, acquerelli e grafiche – tra cui spiccano quelle di carattere musicale, come gli acquerelli dipinti per gli spettacoli teatrali Violett e Quadri di un’Esposizione sulla musica di Mussorgskij. Da Kandinsky agli altri artisti protagonisti, la musica è l’ambito privilegiato dalla mostra, che propone anche un interessante excursus sull’arte astratta.

Da Paul Klee a Marianne von Werefkin, passando per Oskar Fischinger, il percorso prosegue con una selezione di opere di tre artisti particolarmente legati alla musica e alla spiritualità nel secondo Dopoguerra: Nicolas De Stael, Fausto Melotti e Giulio Turcato.

La mostra si conclude con un omaggio a John Cage, il musicista pensatore, poeta e artista, i cui principi di risonanza interiore e la cui concezione dell’arte come tramite privilegiato di idee universali presentano analogie con la spiritualità kandinskiana. La sezione a lui dedicata si integra con la presenza di opere di altri artisti e si sviluppa attraverso notazioni, documenti audio e video e installazioni di grande suggestione.

In un percorso espositivo in cui i visitatori sono direttamente coinvolti in un processo ri-creativo dell’opera, pittura, scultura, teatro, danza e cinema si relazionano alla non-oggettività della musica. Campane sonore e video consentono di fruire di alcuni nuclei dell’esposizione con accompagnamenti musicali a commento delle opere. Brani letterari degli artisti e installazioni arricchiscono ulteriormente l’esperienza della fruizione.

Reggio Emilia|reggio emilia, Italia 12,00 €
Biglietti per la mostra "Toulouse-Lautrec. ll mondo fuggevole" a Palazzo Reale

Nessuno meglio di Henri de Toulouse-Lautrec (1864-1901) è riuscito a trasformare in arte le figure, i luoghi e le atmosfere della frizzante vita notturna parigina della fine del XIX secolo. Il più bohémien tra i pittori francesi è il protagonista dell'esposizione “Toulouse-Lautrec. Il mondo fuggevole”, allestita a Palazzo Reale a Milano. Una grande e inedita mostra con più di 250 opere provenienti dai musei di tutto il mondo presenta il lavoro del grande maestro francese, evidenziandone i tratti di straordinaria modernità. La profonda conoscenza dell'arte giapponese, la passione per la fotografia, l'amore per la vita notturna e la fascinazione per lo spettacolo incisero profondamente sulla sua poetica, cambiando per sempre il rapporto dell'artista con la società.

In mostra dipinti, litografie, acqueforti e la serie completa di tutti i 22 manifesti realizzati dall’artista ‘maledetto’, provenienti dal Musée Toulouse-Lautrec di Albi e da importanti musei e collezioni internazionali come la Tate Modern di Londra, la National Gallery of Art di Washington, il Museo Puškin di Mosca e la Bibliothèque Nationale de France di Parigi. L’esposizione, che presenta a tutto tondo l’opera grafica di Toulouse-Lautrec, è articolata in sezioni tematiche; queste hanno lo scopo di mostrare al visitatore l'evoluzione stilistica dell'autore che, con un nuovo e provocante realismo, sintesi di forma, movimento e colore, seppe dar vita alla Parigi dei bassifondi e delle case chiuse che amava frequentare.

Il percorso espositivo dà risalto alla ricercata e originale poetica anticonformista che pervade le opere firmate dall’artista, con particolare riguardo alla profonda conoscenza delle stampe giapponesi e alla passione per la fotografia, evidenziando la sua capacità di cogliere la bellezza della vita persino nelle imperfezioni e nelle sofferenze umane.

Milano|milan, Italia 15,00 €
Biglietti per la mostra "Egitto. La straordinaria scoperta del Faraone Amenofi II" al Mudec

Riscopri l'antica civiltà egizia attraverso la straordinaria figura del Faraone Amenofi II: dal 13 Settembre 2017 fino al 7 Gennaio 2018, le sale del MUDEC ospitano la mostra “Egitto. La straordinaria scoperta del Faraone Amenofi II”.

La storia di questo valoroso faraone della XVIII dinastia, vissuto tra il 1550 e il 1295 a.C., ti sarà rivelata attraverso statue, armi, stele, reperti e oggetti legati alla moda e al costume, alla tecnologia e all'edilizia dell’Antico Egitto, di cui Amenofi II fu eroico protagonista. Il cuore dell'esposizione è dedicato alla sua colossale tomba, rinvenuta nel 1898 dell'egittologo Victor Loret, con una ricostruzione a grandezza naturale di imponente effetto scenografico. Vivrai un'esperienza totalmente immersiva, attraverso tecnologiche evocazioni virtuali che ti permetteranno di percorrere i paesaggi egiziani e le atmosfere nilotiche.

La mostra, suddivisa in quattro sezioni, ti accompagnerà alla scoperta della vita e della genealogia del faraone, ma anche dell'aspetto della propaganda nel Nuovo Regno, illustrato attraverso una cospicua collezione statuaria, corredata da contributi multimediali. La seconda sezione ti mostrerà uno spaccato di vita quotidiana dell’alta società egizia, mentre la terza parte affronterà il tema delle credenze legate al mondo dell'Aldilà, con l'esposizione di corredi funerari, sarcofagi e mummie umane e animali. L'ultima sezione, infine, sarà dedicata alla tomba di Amenofi II – la prima mummia di faraone rinvenuta intatta nel suo sarcofago – con un'imponente ricostruzione della sala a pilastri del sepolcreto: vetrine, documenti e proiezioni ti permetteranno di rivivere le tappe di questa grande avventura dell’archeologia, accompagnato da una voce narrante che ti illustrerà i reperti più significativi. Rivivrai così l'emozione di questa eccezionale scoperta, avvenuta più di un secolo fa nella celeberrima Valle dei Re.

Grazie a questa straordinaria esposizione, potrai immergerti appieno nella millenaria cultura dell'Antico Egitto, ammirarne le preziosissime testimonianze e apprenderne gli aspetti più complessi e intriganti.

Milano|milan, Italia 16,00 €
Biglietti per la mostra "Robert Wilson for Villa Panza. Tales"

Il dialogo continuo tra il mondo classico e quello contemporaneo fa di Villa Panza la cornice ideale di una nuova grande mostra: “Robert Wilson for Villa Panza. Tales”. Un'esperienza intensa e affascinante, che si snoda all'interno della dimora storica di Varese e del suo parco. Una straordinaria opportunità per conoscere e approfondire la poetica di Robert Wilson, uno dei maestri del teatro contemporaneo, nonché eclettico artista visuale.

L’esposizione propone i Video Portraits, in cui Wilson ritrae animali e personaggi famosi del mondo dell'arte e dello spettacolo, dall'attore Robert Downey Jr allo scrittore Gao XingJian, dal ballerino Roberto Bolle al soprano Renée Fleming. Queste opere amplificano le potenzialità narrative del ritratto, accostandolo al racconto cinematografico.

Per la prima volta in Italia, sarà possibile ammirare la serie dei “Lady Gaga Portraits”, presentata nel 2013 al Museo del Louvre. Il progetto si ispira a tre capolavori: Mademoiselle Caroline Rivière (1806) di Ingres, La morte di Marat (1793) di David e la Testa di San Giovanni Battista (1507) di Solari.

In omaggio al collezionista d’arte milanese Giuseppe Panza di Biumo – a cui si deve la trasformazione di Villa Panza in un museo di arte contemporanea – Wilson ha progettato l'installazione site-specific A House for Giuseppe Panza. Posizionata nel parco, presenta una struttura semplice che ricorda il design tradizionale americano, facendo da contrappunto alla grandiosa architettura della villa. All’interno dell'installazione, troverai un tableau vivant accompagnato dalla registrazione di uno scritto di Rainer Maria Rilke, testo molto caro al mecenate d'arte.

Varese|varese, Italia 13,00 €
Biglietti per la mostra "Piranesi. La fabbrica dell'utopia" a Palazzo Braschi

Piranesi è stato uno degli ultimi eredi del rococò. Incisore, architetto e teorico dell'architettura, nacque in Veneto nel 1720, ma fu a Roma che perfezionò la sua arte e incontrò la fama. Una mostra, allestita al Museo di Roma di Palazzo Braschi, gli rende omaggio, esponendo oltre 200 opere grafiche realizzate dall’artista che applicò la matrice vedutistica della propria formazione veneta alla passione per le grandiose rovine della capitale, dove si trasferì nel 1740.

Personaggio centrale per la cultura figurativa del Settecento europeo, Piranesi, folgorato dagli antichi resti dell’impero, sostenne la superiorità della civiltà romana su quella greca, alla cui architettura guardava con una sensibilità nostalgica, quasi a prefigurare un’estetica romantica.

Immaginifiche, caratterizzate da visioni prospettiche scenograficamente esasperate e da violenti effetti luministici, le acqueforti di Piranesi appaiono segnate da un'intonazione drammatica, improntate a un'idea di magnificenza tipicamente romana, espressa attraverso la grandiosità e l'isolamento degli elementi architettonici.

In mostra potrai ammirare le grandi Vedute di Roma, i fantasiosi Capricci, le celeberrime e suggestive visioni della serie delle Carceri (che prenderanno forma in versione tridimensionale grazie a una sala immersiva), fino alle varie raccolte di antichità romane appartenenti alle collezioni del Museo di Roma e della Fondazione Cini di Venezia.

Roma|rome, Italia 13,00 €
Biglietti per la mostra "Klimt Experience" al Mudec

Un’esperienza coinvolgente, immersiva e sensoriale alla scoperta del mondo e della carriera del padre della Secessione Viennese, nonché uno dei più importanti esponenti dell’Art Nouveau europea. La mostra multimediale “Klimt Experience”, al Museo delle Culture di Milano, propone un viaggio in oltre 40 milioni di pixel. Settecento opere, per una visione completa dell’opera del pittore, altrimenti impossibile da ammirare in un unico evento espositivo. Grazie al sistema Matrix X-Dimension, 30 proiettori laser trasmettono le immagini dei capolavori dell’artista con una definizione maggiore del Full Hd.

Un itinerario alla scoperta di opere che hanno impresso un segno indelebile nella storia dell’arte. Il Bacio, L’Albero della vita, Giuditta, Le tre età della donna, L’abbraccio sono solo alcune delle tele fedelmente riprodotte e visibili in mostra grazie all’uso della tecnologia, tramite videoinstallazioni ed effetti sonori diffusi.

Un’esperienza a dir poco totale: un’immersione a 360 gradi che coinvolge tutto lo spazio disponibile, senza soluzione di continuità, dalle pareti al soffitto, fino al pavimento. Così, le immagini delle opere diventano un unico flusso di sogno, di forme fluide e smaterializzate in motivi evocativi dell’arte di Klimt, dagli esordi agli ultimi dipinti.

Lasciati ammaliare dall’oro brillante delle tele del maestro viennese, dalla sensualità dolce e crudele, raffinata, conturbante ed enigmatica che sprigionano. Degna colonna sonora di questo viaggio nell’arte la musica classica di Strauss, Mozart, Wagner, Lehár, Beethoven, Bach, Orff e Webern, compositori che ebbero una grande influenza sull’artista. A completare il contesto culturale, le ricostruzioni in 3D della Vienna dei primi del ‘900, con i suoi luoghi simbolo, i costumi e la moda dell’epoca.

Milano|milan, Italia 15,00 €
Biglietti per la mostra di Giovanni Boldini alla Reggia di Venaria

Giovanni Boldini è stato il cantore italiano della Belle Époque francese e del piacere dei sensi, risvegliato da ritratti di donne belle e disinibite. Non perdere la mostra allestita alla Reggia di Venaria: un viaggio in 100 capolavori che ricostruiscono l'intero percorso artistico del pittore, tra olii e pastelli, affiancati a opere di altri artisti a lui contemporanei.

Dagli esordi macchiaioli alle tentazioni impressioniste, fino alla ricerca della modernità, la retrospettiva ripercorre tutte le tappe salienti della carriera dell’artista nato a Ferrara nel 1842, trasferitosi a Londra nel 1870 e a Parigi l’anno successivo. Proprio qui, Boldini si specializzò nella ritrattistica dell'alta società, diventando uno dei pittori più contesi della capitale francese, per la sua capacità straordinaria di fissare sulla tela l'attimo fuggente di un'epoca frizzante e chic.

Le donne ebbero sempre un ruolo di primo piano nella sua vita e, nel ritrarle, Boldini ne esaltava le caratteristiche e il fascino, con quei rapidi colpi di pennello e di colore che contrassegnavano le sue opere. Queste tele colpiscono non solo per la raffinatezza dei vestiti indossati dai soggetti ritratti – talmente vividi che se ne coglie il lusso sontuoso dei tessuti – ma anche per il particolare sguardo e la forza d'animo emanata dalle donne protagoniste.

Oltre ai quadri dell’artista ferrarese, in mostra sono presenti una trentina di opere realizzate da altri celebri artisti a lui contemporanei, quali Cristiano Banti, Corcos, De Nittis, Antonio de La Gandara, Telemaco Signorini, Tissot, Ettore Tito e Zandomeneghi.

Torino|turin, Italia 19,00 €
Biglietti per la mostra "Lady Diana. Uno spirito libero" alla Reggia di Venaria

Icona di stile e carisma, appassionata benefattrice dallo spirito inquieto, Lady Diana sarà ricordata per sempre come la più umana delle principesse. Forse è per questo che, a vent’anni dalla sua tragica morte, il suo mito è ancora più vivo che mai. Ne è una dimostrazione la mostra allestita alla Reggia di Venaria. “Lady Diana. Uno spirito libero” rivela e celebra le diverse anime della principessa del Galles, da quella pubblica, molto chiacchierata, a quella più intima e privata, mai compresa fino in fondo.

L’attenzione mediatica nei confronti dell’ex consorte del principe Carlo non è mai venuta meno e ci si interroga tuttora sulle circostanze effettive dell’incidente stradale avvenuto il 31 agosto 1997 nella galleria sotto il Ponte de l'Alma a Parigi, che ha spezzato la vita di Diana mentre si trovava in auto con il suo amante Dodi Al-Fayed. Ugualmente, non si placano le speculazioni sul suo burrascoso rapporto con l’erede al trono britannico, culminato nel divorzio del 1996.

La mostra ricostruisce questi avvenimenti che hanno fatto la storia, imbastendo un racconto emozionante, denso di immagini, riferimenti a giornali e testimonianze, che coinvolgono il visitatore in un’esperienza a tutto tondo. A emergere dal percorso espositivo è soprattutto il ritratto di una donna comune, eppure così speciale, con le sue passioni e fragilità, l’iconica femminilità e quella sensibilità che la farà ricordare in eterno come la principessa del popolo.

Torino|turin, Italia 17,00 €
FAQ - Domande Frequenti
Qui troverai aiuto per scambiare o aggiornare il voucher, conoscere i tempi di consegna, portare spettatori, vendite aziendali e molto altro ancora. Clicca qui per vedere tutte le nostre FAQ
Recensioni
Equitazione per due - Arezzo questo sabato ho provato per la prima volta l'equitazione, mi è piaciuto tantissimo! il centro è ottimo ed i cavalli meravigliosi! consiglio a tutti questa esperienza! Fernando

Scelto da
Aiuto Online
Ciao sono Alessia
Voucher via mail immediato! Hai bisogno di aiuto per questa idea regalo, Esperienze da Regalare a 20€?..