Voucher Regalo valido 36 mesi - Consegna immediata via mail | 1999-2020
Carrello
Regali aziendali normativa

Regali aziendali normativa

Normative e Informazioni riguardo i Regali Aziendali

Vuoi una consulenza per il tuo caso specifico? Non esitare a contattarci: per ulteriori informazioni potete chiamarci al numero 0294.7592.89, oppure inviate un'email all'indirizzo: info@goldenmoments.it. In alternativa contattateci tramite Chat Live, il nostro servizio immediato.
 
Qual è il trattamento fiscale degli omaggi aziendali? Per comprenderlo prima è necessario capire se gli omaggi in questione possano rientrare o meno nelle spese di rappresentanza, ovvero bisogna verificare la presenza delle caratteristiche di:

Le spese relative a beni distribuiti gratuitamente di valore unitario non superiore a 50 € sono completamente deducibili, a prescindere dai requisiti previsti per le spese di rappresentanza.

I beni oggetto dell’attività dell’impresa sono i beni la cui produzione fa parte dell’attività tipica dell’impresa, ovvero quella effettivamente svolta, anche se non prevalente e anche se non viene indicata espressamente nell’atto costitutivo o nello statuto della società.

Trattamento fiscale omaggi
Per valore unitario si intende non il costo dei singoli beni, bensì l’omaggio nel suo complesso.  Nel caso di un cesto natalizio, per esempio, il limite non deve essere riferito ai singoli prodotti che compongono il cesto, ma al valore del cesto nel suo complesso.
Gli omaggi a clienti di beni non oggetto dell’attività di impresa sono classificabili a tutti gli effetti come spese di rappresentanza. In quanto tali, da un punto di vista fiscale, hanno le seguenti caratteristiche:
  • Deducibilità dal reddito di impresa nell’esercizio in cui le stesse sono sostenute;
  • Contabilizzazione nell’ambito delle spese di rappresentanza;
  • Per omaggi che hanno un importo unitario superiore a € 50,00: limite di deducibilità delle spese di rappresentanza fissato dal D.M. 19.11.2008 aggiornate dal 2016 commisurate all’ammontare dei Ricavi e dei Proventi della gestione caratteristica dell’impresa risultanti dalla dichiarazione dei redditi del periodo di imposta relativo.  I limiti in questione sono:                                                          
    - 1,5% dei ricavi e proventi fino a 10 milioni di euro.

    - 0,6% dei ricavi e proventi tra i 10 milioni e i 50 milioni di euro.

    - 0,4% dei ricavi e proventi che eccedono i 50 milioni di euro.
  • Detraibilità IVA integrale per gli omaggi, rientranti nella definizione di spese di rappresentanza, di costo unitario non superiore a € 50,00;
  • Indetraibilità dell’IVA per gli omaggi di costo superiore a € 50,00;
  • La cessione gratuita del bene in omaggio, indipendentemente dal suo valore, è esclusa dal campo di applicazione dell’Iva per effetto dell’articolo 3, comma 2, n. 4 del D.P.R. n. 633/72.
Gli omaggi a dipendenti di beni non oggetto dell’attività di impresa sono invece classificabili come spesa per prestazione di lavoro.
Gli omaggi ai clienti o ai dipendenti di beni o prodotti rientranti nell’attività propria dell’azienda non possono essere considerati spese di rappresentanza. Pertanto, dal punto di vista fiscale, essi presentano le seguenti caratteristiche:
  • L’IVA assolta all’atto dell’acquisto dei beni è detraibile e per riflesso il costo è deducibile
  • La cessione gratuita è considerata a tutti gli effetti una cessione di beni, rilevante ai fini IVA per la quale può essere esercitata o meno il diritto di rivalsa.
 
Omaggio Golden Moments box

E' una nuova forma di omaggio consistente in un buono/voucher che l'azienda acquista e trasmette al beneficiario.
Il buono di solito consiste in pernottamenti, viaggi, libri, ristoranti, centri benessere, ecc. da scegliersi tra quelli proposti.
Il diritto contenuto nel buono può circolare liberamente e non assume rilevanza ai fini Iva, essendo assimilato alla cessione di denaro ex art. 2 c. 3 Dpr 633/72.

 

Vuoi una consulenza per il tuo caso specifico? Non esitare a contattarci: per ulteriori informazioni potete chiamarci al numero 0294.7592.89, oppure inviate un'email all'indirizzo: info@goldenmoments.it. In alternativa contattateci tramite Chat Live, il nostro servizio immediato

 

FAQ - Domande Frequenti
Qui troverai aiuto per scambiare o aggiornare il voucher, conoscere i tempi di consegna, portare spettatori, vendite aziendali e molto altro ancora. Clicca qui per vedere tutte le nostre FAQ
Recensioni
Murder Mystery Weekend Veramente tre giorni passati all'insegna del divertimento... ho vinto qst originale weekend e mai avrei pensato ad una cosa così! Giulia

Scelto da
   
Aiuto Online
Ciao sono Alessia
Voucher via mail immediato! Hai bisogno di aiuto per questa idea regalo, Regali aziendali normativa?..